Qberg

L’Indice dei Prezzi Tecnologici (IPT) praticati dagli store italiani continua la stabilizzazione iniziata a febbraio -0.08 punti

QBerg ha rilasciato il suo osservatorio prezzi relativo al mese di marzo 2022, nel quale secondo l’istituto di ricerca l’Indice dei Prezzi Tecnologici (IPT) praticati dagli store italiani continua la stabilizzazione già iniziata a febbraio e raggiunge quota 107,33 punti, con una contrazione realmente minima (-0,08 punti) rispetto al mese scorso. Per il terzo mese consecutivo, invece, si conferma elevato l’incremento tendenziale dell’IPT che registra un aumento di 3,77 punti rispetto a marzo 2021.

Le categorie tecnologiche

Così come si è evidenziato nel mese di febbraio, l’invarianza dell’IPT congiunturale di marzo, non è uniforme fra i diversi settori tecnologici e, soprattutto, all’interno degli stessi comparti fra le diverse categorie di prodotti.

Come vedremo, all’interno di ogni settore vi è almeno una categoria di prodotti che frena la crescita dei prezzi complessivi del settore.

Nel dettaglio, sono in crescita i settori Comunicazione, con incrementi marcati per Telefonia Fissa +5,50 punti di IPT, Telefonia Mobile +4,35 e Networking\Smart Home +4,08, frenati dalla performance negativa dei Wearable con -0,31 punti di IPT; Entertainment registra una crescita per gli Accessori AV (+3,54 punti di IPT), l’Home Entertainment (+3,14) e Foto (+2,80) ma, allo stesso tempo, una contrazione della categoria AudioVideo (-2,08 punti)

Elettrodomestici segnano un aumento per il GED Built-in di 2,95 punti e un leggero incremento della categoria PED (+0,69). Da notare anche una diminuzione della categoria GED di 0,90 punti di IPT

Trattamento: alla crescita dei prezzi dei prodotti della categoria Trattamento Aria (+6,44 punti di IPT) fa da contraltare la diminuzione di quelli del Trattamento Acqua (-1,95)

In controtendenza negativa, rispetto a tutti gli altri settori, il comparto Informatica. Sia l’Hardware (-0,80 punti di IPT) che, soprattutto, le Periferiche IT (-3,60) fanno registrare contrazioni di prezzi rispetto allo scorso febbraio 2022.

Per leggere la notizia completa scarica la nuova App di Dealer Magazine, (gratuita e disponibile su tutte le piattaforme per dispositivi mobile: Apple, Android oppure Huawei) e entra della sezione “Extra”.

Per scaricare la nuova App per la piattaforma Apple clicca qui

Per scaricare la nuova App per la piattaforma Android clicca qui

Per scaricare la nuova App per la piattaforma Huawei clicca qui

Iscriviti alla newsletter!