CSE 2022 SONY

Sony vuole “riempire il mondo di emozione attraverso il potere della creatività e della tecnologia”

Anche Sony è presente al CES 2022, che si tiene a Las Vegas, nel Nevada, e online a partire da mercoledì 5 gennaio 2022. Nella sua conferenza Sony ha detto che il suo Purpose è “riempire il mondo di emozione attraverso il potere della creatività e della tecnologia”. Fedele al suo obiettivo corporate di “avvicinarsi alle persone”, l’azienda punta a creare nuovo valore per ispirare emozioni, facendosi sempre più vicina ai creativi e agli utenti.

Il 4 gennaio, durante la conferenza stampa che ha preceduto l’apertura del ces 2022 al pubblico, Kenichiro Yoshida, Presidente e CEO di Sony Group Corporation, ha dichiarato che “negli ultimi due, impegnativi anni, abbiamo ribadito l’importanza del nostro Purpose aziendale. Vogliamo offrire alle persone gli strumenti per stabilire un contatto più profondo con chi condivide i medesimi interessi e stringere legami più forti con le proprie community”. Yoshida ha anche fatto riferimento anche alla collaborazione di Sony con artisti quali Adele per il nuovo album “30” e ha presentato le ultimissime tecnologie e iniziative pensate per supportare i creatori, fra cui “Virtual Production”, la tecnologia che abbatte i limiti della produzione video, il drone professionale “Airpeak”, progettato per stimolare la creatività, e l’ultimo smartphone Xperia PRO-I.

La parola è poi passata a Tom Rothman, Presidente e CEO di Sony Pictures Entertainment Motion Picture Group, che si ha parlato di PlayStation Productions, una collaborazione fra Sony Pictures Entertainment e Sony Interactive Entertainment per produrre film e serie TV basati su IP PlayStation. Tom Holland, protagonista dell’adattamento per il grande schermo della serie “Uncharted” firmato da PlayStation Productions, e Neil Druckmann, Co-Presidente dello studio di sviluppo di videogame Naughty Dog, hanno sottolineato la portata della collaborazione.

Jim Ryan, Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, ha proseguito annunciando il sistema di realtà virtuale di prossima generazione “PlayStation VR2” e i nuovi “PlayStation VR2 Sense controller”, che regaleranno un’esperienza senza precedenti e una sensazione immersiva nel mondo dei videogiochi. In aggiunta, ha annunciato anche l’ultimo capitolo della serie “Horizon”, “Horizon Call of the Mountain”, un enorme successo a livello mondiale, come titolo in esclusiva per “PlayStation VR2”.

Yoshida ha poi ripreso la parola sul palco per dedicare spazio alla tecnologia di tracking di Hawk-Eye Innovations, azienda di Sony Group, e alla partnership con il Manchester City Football Club per la creazione di community di tifosi di prossima generazione in ambiente virtuale.

Yoshida ha infine chiuso la conferenza stampa del CES 2022 illustrando i recenti progressi e la direzione futura di VISION-S, un’iniziativa il cui obiettivo è contribuire all’evoluzione della mobilità. Ha affermato che “In qualità di ‘creative entertainment company’, Sony è in una buona posizione per ridefinire la mobilità” e ha annunciato che, nella primavera 2022, Sony creerà una società operativa, “Sony Mobility Inc.”, attraverso la quale il gruppo intende esplorare l’ingresso nel mercato EV.

Tra i principali prodotti e tecnologie in presentate a Las Vegas la Gamma BRAVIA XR con Tecnologia XR Backlight Master Drive Per i nuovi Modelli Mini LED. La serie di televisori BRAVIA XR si amplia con l’aggiunta di nuovi modelli Mini LED. Basata su processori Cognitive Processor XR, l’esclusiva tecnologia di elaborazione del segnale di Sony, “XR Backlight Master Drive” controlla con precisione la retroilluminazione a Mini LED per restituire luci abbaglianti e neri profondi in ogni angolo dell’ampio schermo. La nuova gamma BRAVIA XR assicura esperienze di gioco e visione immersive, rese possibili dalla combinazione di profondità d’immagine e suono tridimensionale.

Iscriviti alla newsletter!